Al via la call per costruire la Rete Nazionale dei Giovani AI.

È aperta una call rivolta a tutti i giovani delle aree interne per individuare i referenti territoriali dell’Officina SNAI Giovani.

Il Referente sarà una figura operativa sul proprio territorio che si attiverà per mappare, coinvolgere e coordinare un gruppo di giovani che lavori sui temi di Officina Giovani nella propria zona e porti, contemporaneamente, riflessioni e proposte concrete agli Incontri di Rete Nazionale; una realtà capillare che, a partire dalle esigenze dei territori, potrà diffondere iniziative, esperienze e pratiche e co-progettare attivando collaborazioni trans-territoriali.

Nell’ultimo anno all’interno dell’Officina Giovani SNAI è stata sperimentata una modalità operativa e organizzativa nuova, che ha prodotto risultati interessanti e che si intende portare avanti rafforzandola e, contemporaneamente, sperimentando sempre di più.

L’obiettivo è mettere al centro i territori con i giovani come principali attori di questa strategia.

Dopo il lavoro di costruzione delle 15 proposte di policy realizzato dall’Officina, i referenti territoriali avranno il compito di diffonderle in ambito locale per consentirne una declinazione ancora più capillare, accogliendo le proposte che arriveranno dai gruppi che saranno attivati dai referenti stessi.

Per contribuire a questo processo partecipativo dell’Officina Giovani in veste referente territoriale è possibile compilare questo modulo di adesione entro il 15 febbraio.